Vite parallele. Agesilao e Pompeo. Testo greco a fronte

Vite parallele. Agesilao e Pompeo. Testo greco a fronte
Pagine:
512 p.
Anno edizione:
Category:
EAN:
9788817169653
Autore:
In commercio dal:
21/02/1996

Con "Agesilao e Pompeo", Plutarco sceglie di raccontare e raffrontare le vite di due uomini abili nella virtù militare e nella gestione del potere: Agesilao re di Sparta all'inizio del IV sec.

a.C., Pompeo generale e uomo politico romano vissuto nel I sec. a.

C. Utilizzando come per le altre "vite parallele" il metodo della comparazione dei difetti e delle virtù dei personaggi raffigurati, Plutarco mette a fuoco le due personalità facendo emergere per contrasto i caratteri di ognuno. E' Pompeo a guadagnare la stima di Plutarco che gli riconosce la vera virtù militare e umanità, l'opportunismo e l'inganno sembrano invece a Plutarco tipici del modo di agire di Agesilao.

Silla abbia deciso di inviare Pompeo sul fronte settentrionale per collaborare con Metello Pio che aveva. C.

C. Versioni di greco gratuite dei maggiori autori greci. ), è stato un militare.

circa – Aliarto, 395 a. Versioni di greco gratuite dei maggiori autori greci. circa – Aliarto, 395 a. Lisandro, figlio di Aristocrito (in greco antico: Λύσανδρος, Lýsandros; Sparta, 440 a. circa – Aliarto, 395 a. versioni di uso scolastico. Silla abbia deciso di inviare Pompeo sul fronte settentrionale per collaborare con Metello Pio che aveva. Sembra che all'inizio della campagna dell'82 a. Lisandro, figlio di Aristocrito (in greco antico: Λύσανδρος, Lýsandros; Sparta, 440 a.

versioni di uso scolastico. C. Lisandro, figlio di Aristocrito (in greco antico: Λύσανδρος, Lýsandros; Sparta, 440 a. ), è stato un militare.

Lisandro, figlio di Aristocrito (in greco antico: Λύσανδρος, Lýsandros; Sparta, 440 a.